Negoziazione Azioni Bapr

L'attività di negoziazione da parte di Banca Agricola Popolare di Ragusa S.c.p.a. delle azioni di propria emissione viene svolta secondo regole interne redatte nel rispetto dell'art. 15, comma 2, lettere a) e c) del "Regolamento della Banca d'Italia e della Consob ai sensi dell'art. 6, comma 2-bis del Testo Unico della Finanza" del 29 ottobre 2007.
Con delibera del 31 marzo 2017 il Consiglio d'Amministrazione della Banca ha provveduto ad aggiornare le suddette regole attribuendo al criterio cronologico funzione residuale nell'esecuzione degli ordini di vendita. Un estratto delle stesse è disponibile in allegato (“Estratto Regole Interne per la negoziazione delle Azioni della Banca Agricola Popolare di Ragusa”).