Credito agrario di conduzione a tasso ordinario

I prestiti agrari di conduzione a tasso ordinario sono finanziamenti per le aziende agricole si rivolgono a tutti gli operatori agricoli siano essi coltivatori diretti o imprenditori agricoli in generale.

Vengono erogati mediante il rilascio di una cambiale agraria il cui importo e la cui durata (non superiore in ogni caso a 12 mesi) sono determinati tenendo conto dei parametri per ettaro, per tipo, per qualità di coltura e per capo di bestiame di cui al Decreto dell’Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste n° 875 del 19/5/93 (cd. “tabella ettaro-colture”), nonchè tenendo conto delle fasce di scadenze tradizionali riferite alle principali colture agricole praticate.

  • Possono accedere tutti gli operatori agricoli
  • Non superiore ai limiti fissati nella cd. “tabella ettaro-colture”
  • Privilegio legale ed (eventuale) avallo
  • Mediante rilascio di cambiale agraria
  • Il piano di ammortamento dura massimo 12 mesi
  • Tasso di riferimento per il credito agrario entro i 12 mesi rilevato all’inizio del mese in cui avviene l’erogazione maggiorato di uno spread di 2 punti percentuali
  • Tasso di riferimento vigente alla data di scadenza della cambiale agraria maggiorato di 3 punti percentuali

 

Messaggio pubblicitario. Per le condizioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi. La Banca si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione del finanziamento.

 

trattore credito agrario

Credito agrario di soccorso e ripianamento

I prestiti agrari di soccorso e ripianamento sono destinati alla copertura delle spese derivanti da calamità naturali o da avversità atmosferiche di carattere eccezionale, che hanno arrecato danni alle strutture aziendali o alle produzioni agricole interessate.

I prestiti vengono concessi dietro il rilascio di apposito provvedimento amministrativo (c.d. Nulla Osta) emesso dall’Ente competente, sia esso Ispettorato Provinciale dell’Agricoltura o Assessorato Regionale, e vengono erogati mediante il rilascio di cinque cambiali agrarie annuali di pari importo.

  • Possono accedere tutte le Imprese agricole
  • Non superiore ai limiti fissati nel cd. “Nulla Osta”
  • Privilegio legale più garanzia del Fondo Interbancario gestito da SGFA; avallo (eventuale)
  • Mediante rilascio di cinque cambiali agrarie annuali di pari importo
  • Massimo 5 anni
  • Percentuale del Tasso di riferimento per il credito agrario di esercizio oltre i 18 mesi cosi determinata: 20% del Tasso di riferimento per il credito agrario di esercizio oltre i 18 per le aziende ricadenti in zone svantaggiate e 35% del Tasso di riferimento per il credito agrario di esercizio oltre i 18 per le aziende ricadenti in altre zone

 

Messaggio pubblicitario. Per le condizioni contrattuali è necessario fare riferimento ai fogli informativi. La Banca si riserva la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione del finanziamento.

 

olive credito agrario

Fatti consigliare da BAPR

Contattaci per fissare un appuntamento in filiale.

oppure

Chiama il numero verde
Vieni a trovarci in filiale
Chiama il numero verde
phone 800 550 203 800 550 203







    *Campi obbligatori