BAPR: Il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di bilancio consolidato al 31 dicembre 2022

  • CRESCITA, QUALITÀ E SOLIDITÀ, CON IL MONTE DIVIDENDI PIÙ ALTO DELLA STORIA DELLA BANCA
  • UTILE NETTO CONSOLIDATO A € 22,3 MLN (+84%)

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Agricola Popolare di Ragusa, nella seduta del 15 marzo 2023, ha approvato il progetto di bilancio consolidato per l’anno 2022 e convocato l’Assemblea dei Soci per il 15 aprile 2023.

La Banca registra risultati record per crescita e qualità, confermando l’elevata solidità patrimoniale – CET1 fully loaded pari al 20,4% – e la consistente posizione di liquidità con € 1.300 mln di riserve liquide e rifinanziabili. L’utile netto consolidato si attesta a € 22,3 mln. (+84% rispetto al 2021) con un ROE adj del 7,3%.

Il monte complessivo dei dividendi riconosciuto ai Soci nel corso del 2023 ammonterà a € 21,4 mln, il più alto della storia della Banca, con un positivo incremento dell’8,5% rispetto all’ammontare complessivamente riconosciuto nel 2022.

I risultati confermano la vision del percorso intrapreso con il Piano d’Impresa Back to Bank.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione, dott. Arturo Schininà: “L’esercizio 2022 è il frutto di una crescita strutturata e organica, conservando una solidità patrimoniale tra le più alte nel settore bancario italiano. Il supporto attivo all’economia locale, il risultato d’esercizio, la prosecuzione dell’Operazione Lympha e il conseguente monte dividendi, il più alto della storia della Banca, confermano l’obiettivo principale del nostro Istituto: creare, con costanza e sostenibilità, valore per il territorio”.

Il Direttore Generale, dott. Saverio Continella: “BAPR oggi è un’eccellenza riconosciuta ed apprezzata in ambito nazionale che ha saputo avviare un percorso virtuoso e traguardare target economici e patrimoniali. Il risultato dell’esercizio 2022 è un nuovo punto di partenza per crescere con una visione di lungo periodo”.

Potrebbe interessarti anche

baprlogo3d-1
10 Aprile 2024
Comunicati Stampa

BAPR entra nel capitale sociale di Banca di Sconto

Approfondisci
26 Marzo 2024
Comunicati Stampa

Banca Agricola Popolare di Ragusa sospende la quota capitale dei finanziamenti agrari per un anno

Approfondisci
19 Marzo 2024
Comunicati Stampa

Per la crescita responsabile della Sicilia: Ferruccio De Bortoli a confronto con BAPR e Arca Fondi

Approfondisci