Pensato e organizzato dal Polo informatico ragusano, il concorso di idee creative riservato agli studenti delle quarte e quinte classi superiori della provincia di Ragusa è una gradita novità nel panorama ibleo.
 
Hackathon è un termine nato circa vent’anni fa dalla crasi del termine “hack”, che nel gergo informatico significa “attaccare”, e “marathon”. Indica eventi collettivi dove si presenta un programma e i partecipanti, organizzati in piccoli gruppi, passano dalla proposta di idee alla presentazione di un progetto.
 
Sarà così anche a Ragusa dal venerdì 13 alla domenica 15 maggio nella sede della Ricca IT (ex Villa Di Pasquale). Alla fine dei tre giorni saranno presentati i lavori, tra i quali il più meritevole sarà premiato dalla giuria composta da rappresentati delle aziende promotrici, che li valuterà in una prospettiva di Crowdfunding.
 
Gli studenti che parteciperanno sceglieranno di misurarsi tra tre ambiti, che varranno loro crediti per il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro:
 
TRASFORMA LA TUA CITTÀ, progetti che permettano l’evoluzione dei servizi della città;
VALORIZZA L’AMBIENTE, progetti relativi ad ecosostenibilità ed energia, per migliorare l’ambiente che ci circonda;
ANTICIPA IL FUTURO, progetti finalizzati ad immaginare il futuro in chiave innovativa.
 
Siamo fortemente convinti che i talenti locali vadano coltivati – afferma Saverio Continella, Direttore Generale della Banca Agricola Popolare di Ragusa – e che essi debbano essere indirizzati verso quelle tematiche che oggi, in tutto il mondo, rappresentano la più importante chiave per aprire ad un futuro migliore, creando ricchezza in maniera sostenibile dal punto di vista economico, ambientale e sociale”.
 
 
A promuovere in sinergia l’iniziativa, insieme alla Banca Agricola Popolare di Ragusa, sono le aziende Ricca IT srl, Sikuel ed eVision.   Una partnership, patrocinata dal Comune di Ragusa, fondata sulla volontà di fare sistema tra istituzioni civili e finanziarie e realtà economiche, in rapporto con la scuola, per favorire una prospettiva di accompagnamento e rilancio dei nostri giovani in settori competitivi.
 
Per partecipare all’hackathon c’è tempo fino al prossimo 9 maggio, compilando semplicemente il form disponibile sull’apposito portale hackyourtalent.it

Potrebbe interessarti anche

Saverio Continella - Podcast Belong
18 Maggio 2022

Saverio Continella speaker nel Podcast "Belong"

Approfondisci
4 Maggio 2022

BAPR e ANCE Palermo per il superbonus 110%

Approfondisci
30 Aprile 2022

L’assemblea approva il bilancio 2021 e l'Operazione Finanziaria Lympha

Approfondisci