La Biblioteca è la collana di libri edita a cura della Banca Agricola Popolare di Ragusa che si propone di diffondere i risultati di studi e ricerche rivolti alla scoperta dei tanti “tesori” storici, artistici e morali, patrimonio ed anima della terra siciliana.
 
La collana comprende i volumi:

“Bufalino al Cinema” (2020)

Approfondisci

In occasione del centenario della nascita di Gesualdo Bufalino, la Banca ha editato, in collaborazione con la Fondazione titolata al grande scrittore siciliano, “Bufalino al cinema”. Il libro, con i saggi di Giuseppe Traina e Nunzio Zago, racconta della passione di Bufalino per il cinema, con la riproduzione del quaderno che il giovane letterato utilizzò per circa un ventennio e sul quale annotava tutti i film visti con i nomi degli attori, del regista e l’assegnazione di un voto, sovente severo, anche per film molto noti ed apprezzati.

“La tradizione cartografica in Sicilia” (2018)

Approfondisci

Si tratta di una pubblicistica di pregio, curata in collaborazione con la Fondazione Cesare e Doris Zipelli e che espone la ricca collezione di antiche carte geografiche della Sicilia raccolte e poi donate alla Bapr dall’Ingegnere Cesare Zipelli.

Gli Iblei nella Grande Guerra (2015) di Giuseppe Barone. Edizione Cliomedia Officina

Approfondisci

Pubblicato in occasione del Centenario del primo conflitto mondiale. L’opera è frutto di un prezioso lavoro di ricerca sul territorio e di una commossa riflessione a tutto campo sul contributo offerto da una popolazione, i cui caratteri originali di laboriosità, senso del dovere e solidità dei vincoli familiari hanno offerto un importante contributo tanto allo sforzo bellico, quanto al completamento ideale e territoriale dell’Unità d’Italia.

Le città iblee.Dai Borboni all’Unità d’Italia (2011) di Giuseppe Barone, foto di Luigi Nifosì. Edizione Erreproduzioni

Approfondisci

Pubblicato in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, con questo volume, per la prima volta, viene ricostruita la complessa vicenda storica che caratterizza l’originale transizione della provincia di Ragusa dal Regno delle Due Sicilia all’Unità d’Italia, con la nascita di una colta borghesia che, utilizzando le stesse riforme borboniche, cancella i tratti feudali dell’Ancién régime, candidandosi a classe dirigente dello Stato unitario.

La storia ritrovata. Gli Iblei tra Gotico e Rinascimento (2009) di Giuseppe Barone e Marco Rosario Nobile, foto di Giuseppe Leone, Maurizio Cugnata, Gianni Mania, Luigi Nifosì e Angelo Pitrone. Edizione Salarchi Immagine

Approfondisci

Quando la società attraversa periodi di involuzione economica e sociale, di inquietudine etica e di decadenza culturale, dove ritrovare lo slancio per il suo sviluppo? A quali “modelli” orientarla? Per rispondere a questi interrogativi occorre intraprendere un coraggioso percorso di riscoperta dei principi portanti della nostra Civiltà. “Ritrovare” la Storia è il gesto che svela l’essenza della nostra Umanità, risveglia l’orgoglio delle “radici”, esorta al cimento della rinascita, nel segno della Verità e della Responsabilità verso le generazioni future.

Volumi sponsorizzati da BAPR

Approfondisci

In aggiunta a quelli editati dalla Banca, sono centinaia i libri pubblicati grazie ad un contributo dell’Istituto ragusano.

 

Tra di essi molti di valore, ed alcuni meritano d’essere anche solo citati, per originalità del lavoro, per ricchezza della produzione, per interesse dell’argomento trattato. Quindi un elenco, certamente non esaustivo, di libri che arricchiscono la nostra biblioteca:

 

Tutti i volumi in elenco sono a disposizione di studiosi, ricercatori, amatori, che, per la consultazione dell’opera, potranno rivolgersi all’Ufficio Comunicazione, e-mail: comunicazione@bapr.it