La sicurezza

Immagine pagina

Le operazioni effettuate tramite BaprOnline sono garantite da un nuovo sistema di sicurezza chiamato “Secure Call”.

Come funziona il Secure Call?
Una volta inserita una disposizione tramite BaprOnline (bonifico, rav, mav, ricarica telefonica, etc) è sufficiente chiamare con il proprio telefono cellulare il numero verde che appare in sovrimpressione sul dispositivo elettronico e digitare sulla tastiera del cellulare il codice PIN restituito dalla procedura per autorizzare l’operazione in pochi secondi.

Il Secure Call è attivo con qualsiasi tipo di cellulare e operatore telefonico nazionale anche dall’estero. 

Non è necessario installare nessun software o apparecchiatura sul dispositivo elettronico utilizzato per effettuare le operazioni online.

Al sistema Secure Call è abbinato gratuitamente il servizio alert SMS / E-MAIL Security che consente di ricevere degli SMS/E-mail di notifica a seguito di operazioni dispositive effettuate mediante il servizio BaprOnline.

Payment Services Directive, PSD2 – Direttiva UE 2015/2366
La PSD2 introduce l’applicazione di misure rafforzate di autenticazione (c.d. "autenticazione forte"- Strong Customer Authentication) ogni volta in cui il cliente acceda al proprio conto, disponga un pagamento elettronico o effettui un'operazione, tramite un canale a distanza, che possa comportare un rischio di frode o altri abusi. Tali misure hanno richiesto modifiche dei sistemi di autenticazione attualmente utilizzati, introducendo nuove misure di sicurezza .

A tal fine, si suggerisce di prendere visione del video tutorial.


MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALI. PER LE CONDIZIONI ECONOMICHE E CONTRATTUALI E PER QUANTO NON ESPRESSAMENTE INDICATO E’ NECESSARIO FARE RIFERIMENTO AI FOGLI INFORMATIVI  A DISPOSIZIONE DEI CLIENTI, ANCHE SU SUPPORTO CARTACEO PRESSO TUTTE LE FILIALI DELLA BAPR.